Archivi del mese: maggio 2016

Selfie di parole

Odore di sole e sterpi bruciati, attorno al suono sottile di una farfalla che atterra sulla camomilla, fiorita fra le pietre calde levigate dalla pioggia e dai miei passi.Vento ti muovi invisibile fino agli alberi, dove finalmente ti vedo ballare … Continua a leggere

Pubblicato in Brevi storie | Lascia un commento