Archivi del mese: settembre 2011

Uomo cometa

Con la calma che serve mi lancio sul mondo. Aspettami lì, sto atterrando su quel pianeta triste, eccitante e sordo. Volo soffiato dal vento che gira nella luce dell’alba, risveglia la nostalgia e la fede nel domani. Ondeggio sul mare, … Continua a leggere

Pubblicato in Brevi storie | 2 commenti

La classe precaria va in paradiso

Proletari? Magari. Neanche quello. Folla di uomini e donne senza discendenza, sterilizzata dal mercato del lavoro, atomizzata in nuclei familiari da una unità, domiciliata in case coabitate. Chi  ammazzò il futuro è già morto, ma ha vissuto bene. Chi vive … Continua a leggere

Pubblicato in Brevi storie | 12 commenti