Benedetti errori

Tenetevi la vostra dolcezza e dateci solo l’amore, al netto della vita. Tenetevi pure le parole vuote in offerta, a noi bastano i significati. Tenetevi il giorno e i suoi rumori, ma lasciateci la notte e la sua luce delicata, silenziosa. Serbate per voi l’amore ufficiale, disinfettato e asettico come un bisturi pronto, lasciateci le sporche e selvagge passioni. Riscaldatevi pure al tepore delle sicurezze e al chiarore della perfezione, ci proteggeremo scavando buche nella neve dell’incertezza, al buio dell’errore. Nutritevi di convinzioni, fatene incetta, non sappiamo che farcene: abbiamo fame di dubbi e ipotesi multiple. Restate pure fermi, noi abbiamo voglia di correre senza fuggire, procedere senza fermarsi a piantare bandiere e accampare pretese: siamo viandanti. Tenetevi la bella grinta maligna indispensabile a fare in fretta carriera, ci basterà respirare un po’ di libertà rubata alla vita, raccolta con mani sanguinanti tra rovi di spine, mentre proseguiamo senza paura, sorridendo dei nostri benedetti errori, sulla strada sbagliata che decidemmo di percorrere, passo dopo passo, fino all’ultimo respiro.

error system

Annunci

Informazioni su torto45

Versi e visioni di rivolta metropolitana
Questa voce è stata pubblicata in Brevi storie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...